Covid, oltre 84mila morti nel Regno Unito

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Nel Regno Unito i decessi attribuiti al Covid-19 sono stati 84.198. A riportare gli ultimi dati è il Guardian, che cita anche tre regioni del Paese dove è stato registrato un aumento su base settimanale dei morti: nel sudest dell'Inghilterra, con 294 morti nella settimana che si è conclusa l'11 dicembre, contro i 250 di quella precedente, il bilancio più grave dalla settimana del 22 maggio.

Nella parte orientale dell'Inghilterra i decessi sono stati 201, contro i 182 della settimana precedente. Nelle East Midlands 334 decessi da Covid-19 sono stati registrati fino all'11 dicembre, contro i 323 della settimana prima, ma in calo rispetto ai 361 della settimana che si è conclusa il 27 novembre.