Covid, Oms: "Attenti ai viaggi, ancora rischi"

·1 minuto per la lettura

"Quest'estate, se vuoi viaggiare, pensa bene alla necessità" di partire. E "se decidi di farlo, fallo in sicurezza". Ammonisce così via Twitter l'Oms Europa. Sul social il braccio europeo dell'Organizzazione mondiale della sanità lancia l'hashtag "SummerSense" e pubblica un'infografica: "Quest'estate - si legge - valutate attentamente la necessità di viaggiare. Viaggiare non è senza rischi".

Secondo la previsione dell'Oms, contenuta nel report settimanale sull'andamento di Covid-19, nella Regione Europea dell'Organizzazione mondiale della sanità la variante Delta sarà responsabile del "90% delle nuove infezioni da coronavirus entro la fine di agosto".

"Secondo i dati sottoposti alla banca dati internazionale Gisaid - ricorda l'Oms - il numero riproduttivo effettivo stimato per la variante Delta è del 55% superiore rispetto alla variante Alpha, e del 97% maggiore rispetto a mutanti non Voc/Voi", ossia che non rappresentano né varianti 'di preoccupazione' né varianti 'di interesse'. Proprio in virtù di questo vantaggio, l'agenzia ginevrina prevede che "Delta supererà rapidamente le altre varianti e diventerà il lignaggio dominante nei prossimi mesi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli