Covid, Oms: continua calo contagi e morti

·1 minuto per la lettura

Continuano a diminuire a livello globale i contagi e i morti di Covid-19. Sono oltre 4,1 milioni i nuovi positivi (-14%) e 84mila i decessi (-2%) segnalati nell'ultima settimana, secondo il rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità. A riportare il calo maggiore è stata ancora la regione europea, con quasi 525mila nuovi casi negli ultimi 7 giorni (-25%) e quasi 13mila morti (-21%), seguita dal Sud Est asiatico.

Stabili i nuovi positivi nelle regioni Americhe, Mediterraneo orientale, Africa e Pacifico occidentale, riporta l'Oms. Il maggiore aumento di decessi è stato registrato nell'ultima settimana nella regione Pacifico occidentale, mentre altre regioni hanno riportato cali o numeri simili alla settimana precedente.

Nonostante una tendenza globale alla riduzione nelle ultime 4 settimane - precisa l'Oms - l'incidenza dei casi e dei morti di Covid-19 rimane elevata e sono stati osservati aumenti sostanziali in molti Paesi del mondo. Il numero più alto di nuovi casi negli ultimi 7 giorni è stato segnalato in India (oltre 1,8 milioni di positivi, -23%), Brasile (oltre 450mila, +3%), Argentina (oltre 213mila, +41%), Usa (oltre 188mila, -20%) e Colombia (oltre 107mila, -7%).