Covid: Oms Europa, 'copertura vaccinale varia da 1% a 44%, presto per allentare misure'

·1 minuto per la lettura
featured 1247834
featured 1247834

Milano, 18 mar. (Adnkronos Salute) – "Mentre 27 paesi sono attualmente in lockdown parziali o completi a livello nazionale, 21 stanno gradualmente allentando le misure restrittive. Alcuni lo fanno sulla base del presupposto che l'aumento della diffusione della vaccinazione anti-Covid porterebbe immediatamente a un miglioramento della situazione epidemiologica. E' troppo presto per formulare tali ipotesi. Non ci sono dubbi: la vaccinazione di per sé non sostituisce le misure di sanità pubblica e sociali. Con la copertura vaccinale nella regione che varia da meno dell'1% al 44% è troppo presto" per vedere un impatto dei vaccini "su ricoveri e decessi" per Covid-19. Lo ha sottolineato Hans Kluge, direttore regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità per l'Europa, durante il consueto punto stampa su Covid-19 nell'area.

L'orizzonte però lascia sperare: "I primi dati da Israele, Scozia e Regno Unito, collegati all'efficacia contro le malattie gravi dei vaccini Pfizer/BioNTech e AstraZeneca, è promettente e mostra che le vite vengono salvate".