Covid: Oms inaugura centro intelligence per pandemie a Berlino

·1 minuto per la lettura
featured 1492999
featured 1492999

Berlino, 1 set. (Adnkronos Salute) – Per meglio affrontare future minacce di pandemie, l'Organizzazione mondiale della sanità apre a Berlino un 'Hub for Pandemic and Epidemic Intelligence'. Il centro verrà inaugurato oggi dalla cancelliera tedesca Angela Merkel e dal direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus.

"Il mondo deve essere in grado di individuare eventi con potenziale pandemico e monitorare in tempo reale le misure di controllo delle malattie in modo da gestire efficacemente pandemie e rischi epidemiologici – ha dichiarato Tedros in un comunicato – L'Hub sarà cruciale in questo sforzo".

Il nuovo centro, la cui direzione è affidata a Chikwe Ihekweazu, attuale capo dei Centri di controllo delle malattie della Nigeria, riceverà un'iniziale finanziamento tedesco di 100 milioni di dollari. L'obiettivo è di riunire specialisti di diverse discipline per condividere dati, informazioni e buone pratiche. "Malgrado decenni d'investimenti, Covid-19 ha rivelato un grande gap nella capacità mondiale di prevedere, individuare, valutare e rispondere ai focolai che minacciano l'umanità – ha rimarcato Michael Ryan, direttore esecutivo dei programmi di emergenza dell'Oms – L'Hub punta a sviluppare l'accesso ai dati e gli strumenti analitici per superare questi gap, promuovendo la collaborazione e la condivisione, per proteggere il mondo da crisi future".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli