Covid, Oms inserisce vaccino cinese Sinovac in lista per uso emergenza

·1 minuto per la lettura
Un operatore sanitario tiene in mano una siringa e una fiala del vaccino Sinovac contro il Covid-19 a Bangkok

GINEVRA (Reuters) - L'Organizzazione mondiale della sanità(Oms) ha inserito il vaccino anticovid prodotto da Sinovac Biotech nella lista dei preparati adatti all'uso di emergenza, approvando così il secondo composto di produzione cinese.

Lo si legge in un comunicato dell'Oms.

La lista dei vaccini adatti all'uso di emergenza dell'agenzia delle Nazioni Unite serve a segnalare alle autorità nazionali la sicurezza e l'efficacia di un prodotto. In questo modo il composto sarà anche coinvolto nel Covax, il programma globale per la fornitura dei vaccini ai Paesi più poveri, che stanno al momento riscontrando importanti problemi di fornitura a causa della sospensione delle esportazioni dall'India.

Nel comunicato si legge che un panel di esperti raccomanda il vaccino Sinovac per adulti di età superiore ai 18 anni, con un richiamo a 2-4 settimane dalla prima dose. Non è presente un riferimento ai limiti di età per la somministrazione poiché i dati suggeriscono che il vaccino dovrebbe essere in grado di fornire protezione nei soggetti più anziani.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)