Covid: Oms monitora nuova variante Mu, presente in Colombia e Ecuador

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 ago. (Adnkronos) – L'Organizzazione mondiale della Sanità sta monitorando una nuova variante 'Mu' che è stata identificata per la prima volta in Colombia nel gennaio del 2021. E' quanto emerge dal report settimanale dell'Oms. La variante denominata B.1.621 è stata etichettata dall'Organizzazione mondiale della Sanità come 'Mu' il 30 agosto scorso. Questa variante, sottolinea l'Oms, "ha una costellazione di mutazioni che indicano potenziali proprietà di fuga immunitaria". Per ora anche se alcuni focolai sono stati segnalati in altri paesi del Sud America la nuova variante è soprattutto presente in Colombia e in Ecuador.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli