Covid: Orfini, 'attacchi web per no green pass aula ma decisione collegio questori'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 set. (Adnkronos) – "Breve storia triste. Faccio un post per difendere il green pass. Arrivano a raffica commenti di persone di centrodestra a chiedermi perché non vale per l'aula della Camera. Rispondo citando le parole di un parlamentare di centrodestra che a nome del collegio dei questori ha spiegato che non si può limitare il diritto costituzionale del parlamentare nell'esercizio delle sue funzioni". Lo scrive Matteo Orfini del Pd su Fb.

"Spiego, a scanso di equivoci, che io ero tra quanti avevano proposto il green pass anche per l'aula. Si scatenano i profili social di centrodestra per dire che sono brutto e cattivo e che i diritti costituzionali valgono solo per me. Ci vuole tanta pazienza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli