Covid: Palù (Aifa), 'decisione vaccino a 12-15enni il più rapida possibile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 30 mag. (Adnkronos) – La decisione di Aifa sui vaccini per i 12-15enni è attesa "il più rapidamente possibile". Lo ha detto Giorgio Palù, presidente Aifa, durante la trasmissione Mezz'ora in più su Rai Tre. Nei giorni scorsi, Palù aveva detto che lunedì gli organi dell'Aifa si sarebbero espressi a riguardo dopo l'arrivo del via libera dell'Ema.

"Quando l'Aifa deciderà sarà ufficiale. I dossier ci arrivano, siamo in contatto continuo con Ema, la cosa sarà valutata dal dg e dal cts. Come con quello che è successo con gli altri vaccini, dopo l'autorizzazione di Ema, l'Aifa ci ha messo poco ad approvare, ma si può riservare di dare alcune raccomandazioni. Questo penso avverrà nei tempi dovuti, il più rapidamente possibile", afferma.

Palù si dice d'accordo con la necessità di estendere a questa fascia d'età il vaccino anti-Covid, anche perché "dagli studi che ho letto, sappiamo che l'efficacia di questi vaccini dai 12 ai 15 anni è del 100% ed è già molto elevata dopo la prima dose, circa il 90%. E gli effetti avversi sono minimi", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli