Covid, parte da Sea la sperimentazione del Test rapido salivare

Red-Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 20 lug. (askanews) - Parte negli aeroporti di Milano la sperimentazione sull'utilizzo del Test rapido salivare per l'individuazione del Covid 19 in pochi minuti. Sea, la societ che gestisce gli scali di Linate e Malpensa, ha deciso di portare avanti insieme all'Universit dell'Insubria la sperimentazione dell'esame rapido, coinvolgendo su base volontaria i dipendenti che potranno sottoporsi a test salivare e toccatura lacrimale. Entrambe le procedure innovative sono state sviluppate nei laboratori dell'ateneo di Varese. In una nota Sea spiega di aver deciso di partecipare alla sperimentazione "in quanto l'esito positivo della sperimentazione consentirebbe l'utilizzo dei test salivari in aeroporto anche per i passeggeri e questo potrebbe rivelarsi una leva importante per la ripresa del trasporto aereo". Sea in questa prima fase proporr ai suoi dipendenti la partecipazione al test per entrare a far parte del campione della sperimentazione rivolta "unicamente a personale residente in Lombardia". In futuro, viene evidenziato, "disporre di un test di questo tipo permetter, in caso di ritorno di una pandemia di COVID-19 nei mesi freddi o nel caso di future pandemie virali, di avere a disposizione un'arma preziosa per effettuare screening di massa".