Covid, Patuanelli: "Arrivo vaccino non sarà un libera tutti"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Speriamo che i vaccini arrivino il prima possibile sul mercato" ma "la vaccinazione avrà dei tempi di realizzazione e di gestione piuttosto lungo. Non dobbiamo pensare che dal giorno all'indomani tutto tornerà come prima, alla normalità". Ad affermarlo ai microfoni di Skytg24 è il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli sottolineando che "le misure di distanziamento e di igiene ce le porteremo per un po' di tempo" : insomma l'arrivo dei vaccini "non sarà un libera tutti il giorno dopo".

"Un lockdown come a marzo o ad aprile dove sono state ferme tutte le attività produttive non ci sarà più anche perché non abbiamo registrato focolai particolari", afferma poi il ministro sottolineando che con le misure messe in campo regionalizzando "abbiamo già ottenuto uno schiacciamento della curva".