Covid Cina, 33mila test a Disneyland Shanghai dopo un caso

·1 minuto per la lettura

Test a tappeto e con fuochi d'artificio per i 33.863 visitatori di Disneyland a Shanghai dopo la conferma di un solo caso di covid. La portavoce del ministero degli Esteri, Hua Chunying, ha spiega to in un tweet che i test sono stati completati entro alcune ore dal momento in cui è scattato l'allarme. Tutti gli ospiti del resort sono stati trasferiti a bordo di 220 autobus. Ad accompagnarli, i fuochi di artificio. La propaganda cinese sta trasformando l'emergenza covid, e le politiche di tolleranza zero di Pechino, in un evento di entertainement. In puro stile Disneyland.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli