Pellegrini: "Momento durissimo ma lotto per tornare a nuotare"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

“Mi dispiace aver fatto spaventare e angosciare i miei sostenitori con quei titoloni che sono usciti. Mi hanno fatto una domanda e io ho risposto che non avrei più sopportato uno stop del genere”. Federica Pellegrini, campionessa olimpica e primatista mondiale dei 200 stile libero, torna a parlare della sua carriera e della possibilità di smettere con il Gazzettino. “E’ un momento durissimo, ma sto comunque lottando per continuare a tornare a nuotare – prosegue la nuotatrice veneta -. Quindi, ragazzi, state tranquilli perché ce la metterò tutta”.

“La risposta che ho dato a quella precisa domanda è stata dettata dagli effetti prodotti dalla quarantena, dalla rabbia di trovarmi in questa situazione. Ma come ho già detto farò di tutto per ritornare”, precisa Pellegrini, che il 15 ottobre ha scoperto di essere positiva al coronavirus.