Covid, per autotrasportatori francesi situazione in Gb catastrofica

·1 minuto per la lettura
Il ministro francese dei trasporti Jean-Baptiste Djebbari

PARIGI (Reuters) - La situazione dei camionisti attualmente bloccati nel Regno Unito, dopo che i Paesi europei hanno tagliato i collegamenti a causa dei nuovi timori per il Covid, sta diventando catastrofica secondo una portavoce della Federazione nazionale francese degli autotrasportatori (Fntr).

"Sono bloccati in parcheggi per camion senza servizi igienici - sta diventando una catastrofe. Nessun conducente vuole effettuare consegne nel Regno Unito in questo momento, quindi il Regno Unito vedrà la propria fornitura di merci esaurirsi", ha detto Vanessa Ibarlucea, portavoce della Fntr.

Il Regno Unito è stato isolato dal resto d'Europa dopo che i suoi alleati più stretti hanno interrotto i collegamenti a causa dei timori su una variante di coronavirus rilevata nel Paese, seminando il caos per famiglie e imprese pochi giorni prima dell'uscita dall'orbita dell'Unione europea.

Il ministro dei Trasporti francese Jean-Baptiste Djebbari ha detto che prevede di istituire, nelle prossime ore, un meccanismo a livello europeo per consentire la ripresa dei flussi di traffico con il Regno Unito.