Covid: Picierno, 'Lega basta slogan, Salvini non sta più all'opposizione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 mar. (Adnkronos) – "Salvini si comporti da forza responsabile di Governo, non è più all'opposizione. La fase che stiamo attraversando rappresenta lo snodo cruciale per far decollare la campagna vaccinale e quindi per far ripartire definitivamente l'economia. Proprio per questo bisogna evitare sterili contrapposizioni tra aperturisti e rigoristi, soprattutto tra le forze che compongono il Governo. Occorrono maturità, responsabilità e unità di intenti. Invece ascolto e leggo troppe dichiarazioni strumentali e più adatte a una campagna elettorale che a gestire uno scenario così complesso come quello attuale". Così l'europarlamentare del Partito Democratico, Pina Picierno.

"Draghi ha giustamente sottolineato come sia importante pianificare le riaperture, ma sulla base dei numeri e del monitoraggio delle terapie intensive. In questo modo è possibile parlare di date certe e consentire alle attività di organizzarsi su di un orizzonte temporale realistico. Illudere gli esercenti, chiedendo di riaprire a prescindere dall'andamento della curva, rischia di avvelenare il clima in un momento in cui la coesione può rivelarsi decisiva. Mi auguro che Salvini lo capisca e che con la Lega lavori come forza di governo e non di opposizione", conclude.