Covid Piemonte, quasi 3000 casi e 33 morti: bollettino 19 marzo

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Sono 2.997 i casi di coronavirus registrati oggi 19 marzo in Piemonte. E secondo il bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi della Regione ci sono anche 33 decessi. I nuovi contagi (323 dopo test antigenico), sono pari all'8,8% dei 34.152 tamponi eseguiti, di cui 20.172 antigenici. Gli asintomatici sono 1.037 (34,6%). I casi sono 449 di screening, 1.645 contatti di caso, 903 con indagine in corso, 47 in Rsa e Strutture Socio-Assistenziali, 226 in ambito sanitario scolastico e 2.724 tra la popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 289.051, di cui 23.883 Alessandria, 14.056 Asti, 9.304 Biella, 39.974 Cuneo, 22.387 Novara, 154.222 Torino, 10.892 Vercelli, 10.766 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.317 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.250 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 326 ( + 11 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.332 (+ 53 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 29.797. I tamponi diagnostici finora processati sono 3.452.957 (+34.152 rispetto a ieri), di cui 1.284.742 risultati negativi.

Sono 33 i decessi di persone positive al test del Covid-19, di cui 4 verificatosi oggi. Il totale è ora di 9.844 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.451 Alessandria, 616 Asti, 392 Biella, 1.179 Cuneo, 814 Novara, 4.535 Torino, 442 Vercelli, 329 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 86 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. I pazienti guariti sono complessivamente 245.752 (+1669 rispetto a ieri), 20.994 Alessandria, 12.423 Asti, 8.232 Biella, 33.413 Cuneo, 19.099 Novara, 130.111 Torino, 9023 Vercelli, 9.410 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.176 extraregione e 1.871 in fase di definizione.