Covid: Policlinico Messina, legale colpito da trombosi è gravissimo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 5 apr. (Adnkronos) – Non è morto, come detto in un primo momento dal Policlinico di Messina, ma è in gravissime condizioni, l'avvocato Mario Turrisi di 45 anni di Tusa. Lo fa sapere il Policlinico di Messina. L'uomo è ricoverato per una emorragia cerebrale ed è ricoverato nel reparto di Rianimazione. Ieri si era sentito male in seguito a una trombosi. Nei giorni scorsi aveva avuto somministrato il vaccino Astrazeneca. Ma dopo la somministrazione aveva iniziato a sentirsi male. Ieri il peggioramento improvviso.