Covid, positivo il leopardo delle nevi dello zoo di San Diego

·1 minuto per la lettura

Incredibile ma vero, anche i leopardi si ammalano di Covid-19. In questo caso, a risultare positivo, è Ramil, uno dei rari esemplari di leopardo delle nevi (ne esistono solo 10.000 al mondo) presente allo zoo di San Diego. 

A diffondere la notizia è lo stesso parco zoologico, spiegando che la positività è stata rilevata dopo due tamponi a seguito di un brutto raffreddore con tosse accusato giovedì scorso. Per il momento non sono stati rilevati altri sintomi preoccupanti.

VIDEO - "Ma li ha letti solo lei questi casi?", Rita Dalla Chiesa sbotta dopo tweet di Burioni sui gatti

L'animale, 9 anni, si trova ora in quarantena con la sua compagna, che per ora sembra stare bene. In isolamento preventivo anche due leopardi siberiani che vivono in recinti vicini a quello di Ramil.

VIDEO - Contro il Covid-19 nei posti affollati: gli scienziati pensano ai cani addestrati

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli