Covid, Pregliasco: "Con Cerberus rialzo a breve, per Natale 90mila casi al giorno"

(Adnkronos) - "A dicembre, per Natale, il rialzo" nuovamente atteso dei contagi Covid in Italia "potrebbe raggiungere i 90mila casi" al giorno, secondo il virologo dell'Università Statale di Milano Fabrizio Pregliasco. "La fase attuale è abbastanza buona", ha spiegato a 'Un giorno da pecora' su Rai Radio 1, però "purtroppo le previsioni a breve termine sono al rialzo. E poi - ha aggiunto il direttore sanitario dell'Irccs Galeazzi del capoluogo lombardo - rimane la spada di Damocle della variante Cerberus" BQ.1.1, che insieme al sottolignaggio correlato BQ.1 "sembra meno cattiva, ma pare maggiormente in grado di schivare le difese immunitarie sia per le infezioni pregresse che per i vaccini", tanto che secondo le previsioni delle autorità sanitarie dominerà presto in Europa.

Quanto al reintegro dei medici sospesi perché non vaccinati contro Covid-19 "era previsto, ma ho qualche dubbio sulla loro capacità di fare ricerca scientifica. Gli farei fare un corso tipo quelli che si fanno quando perdi la patente. Un corso immunologia e vaccinazione, così almeno scoprirebbero le indicazioni della scienza".