Covid, Pregliasco: "Nato in laboratorio? Plausibile ma impossibile saperlo"

"A meno di una confessione completa con tutte le testimonianze, sarà difficile stabilire se il virus è stato creato in laboratorio". Così all'Adnkronos Salute il virologo Fabrizio Pregliasco, dopo che il direttore dell'Organizzazione mondiale della sanità ha rilanciato i dubbi sull'origine di Sars-CoV-2, annunciando ulteriori indagini.

"Nemmeno una confessione basterebbe a questo punto - afferma l'esperto - Servirebbero una serie di atti circostanziati che lo evidenzino. Sarà impossibile. Chi lo sa, è plausibile, ma in un discorso che è poco più che da bar - precisa Pregliasco - C'è la possibilità teorica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli