Covid, Pregliasco: "Siamo al plateau, miglioramenti fra 1 settimana"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"I dati sull'epidemia di oggi confermano una stabilità. Siamo al plateau. Vedo una situazione che, però, non ci prospetta un'immediata fuoriuscita. Quindi dobbiamo pensare a un Natale più che sobrio. Abbiamo una tendenza verso il miglioramento che potremmo vedere non prima di una settimana". Lo ha detto Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università degli studi di Milano, che commenta all'Adnkronos Salute i dati di oggi, elaborati dal ministero della Salute, consultabili sul sito della Protezione civile.

"Abbiamo dei valori stabili - ha spiegato - che sono in qualche modo positivi seppure non proprio sodisfacenti. Vediamo qualche piccola scintilla di luce, se escludiamo il dato drammatico dei decessi che, però, sono originati dalla fase espansiva, esponenziale dell'epidemia". In questo momento, ha concluso, "serve massima attenzione. Non bisogna rilassarsi, né fare passi in avanti".