**Covid: prosegue manifestazione davanti a Camera, piazza ancora piena**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 apr. (Adnkronos) – Ancora tensione davanti a Montecitorio durante la manifestazione di diverse categorie di esercenti, dai ristoratori ai proprietari di palestre, che chiedono la riapertura delle attività. I manifestanti continuano ad affollare lo slargo davanti alla Camera e pressano le transenne che circondano Montecitorio. "Buffoni, vergogna, libertà", i cori che risuonano in piazza dove ci sono diverse bandiere tra cui quella del movimento Italexit fondato dal senatore Gianluigi Paragone.

Tra i manifestanti uno indossa un copricapo con le corna simile a quello visto durante l'assalto a Capitol Hill. La tensione in piazza si è accesa poco dopo l'intervento del deputato Vittorio Sgarbi. Prima il lancio di fumogeni e poi quello di bottigliette di plastica, infine i manifestanti hanno tentato di sfondare il cordone della polizia ribaltando le transenne che circondano la piazza. Sono seguiti tafferugli ed alcune persone sono state fermate dalle forze dell'ordine.