Covid, Putin verso autoisolamento: "Molti contagi fra miei contatti"

"Potrei presto dovermi mettere in autoisolamento, molte persone (fra i miei contatti, ndr) sono state contagiate" dal coronavirus. Così il presidente russo, Vladimir Putin, nel corso della cerimonia organizzata al Cremlino per gli atleti paralimpici russi. "Anche nella cerchia ristretta dei miei contatti, le persone hanno problemi con il covid", ha sottolineato, precisando solo la necessità, ora, di capire esattamente quello che sta accadendo. Per il momento, ha poi aggiunto il portavoce, Dmitry Peskov, non sono ancora stati introdotti cambiamenti nell'agenda del Presidente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli