Covid. Quale sarà il futuro dello sport? Nuove chiusure o vera ripartenza?

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Il Covid-19 ha radicalmente cambiato le nostre vite, e sta cambiando anche il futuro dello sport. Che cosa succederà ora alle porte dell'autunno? Questa la domanda che animerà la tavola rotonda di domani, giovedì 16 settembre alle ore 12, organizzata da ASI e che si svolgerà sul portale di Adnkronos al link

<style>
.embed-container{height:0;overflow:hidden;padding-bottom:56.25%;padding-top:30px;position:relative}.embed-container embed,.embed-container iframe,.embed-container object{height:100%;left:0;position:absolute;top:0;width:100%}
</style>
<div class="embed-container">
<iframe src="https://www.youtube.com/embed/L_m60hzXks0" width="560" height="314" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowfullscreen="true" allow="autoplay; clipboard-write; encrypted-media; picture-in-picture; web-share" allowFullScreen="true"></iframe>
</div>

Presenti Roberto Cipolletti (Vicepresidente Consiglio Nazionale ASI e Presidente di ASI Lazio), Marcel Vulpis (Vicepresidente Lega Pro e responsabile del portale Sport Economy), Gianluca Santilli (Presidente Osservatorio Bike Economy), l’arch. Fabio Bugli (Scais), Riccardo Viola (Presidente Coni Lazio), l’ex calciatore Odoacre Chierico e la medaglia di Bronzo nel Triplo di Londra 2012, Fabrizio Donato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli