Covid, record contagi in India ma a migliaia si bagnano nel Gange

·1 minuto per la lettura
featured 1271219
featured 1271219

Roma, 12 apr. (askanews) –

nude afp 1.46

Record di contagi da Covid-19 in India che ha superato i 150mila casi e gli 800 morti in un solo giorno. Nonostante i dati preoccupanti i pellegrini fanno il bagno tutti insieme nel fiume Gange, senza distanziamento né mascherine per la tradizionale festività di Kumbh Mela, una delle più importanti celebrazioni induiste che si svolge ogni tre anni a rotazione tra le quatto città sante. Milioni di fedeli pregano insieme e si immergono nel fiume sacro per lavare i propri peccati.

Quest’anno la festa si svolge a Haridwar, ai piedi dell’Himalaya, nello stato di Uttarakhand ma a causa delle misure anti Covid la celebrazione è stata posticipata, doveva iniziare a gennaio, e ridimensionata. Le autorità sanitarie temono comunque un’ulteriore impennata di contagi.