Covid: Regioni a Governo, 'per spettacoli capienza 80% per arrivare presto al 100%'

·1 minuto per la lettura
featured 1516926
featured 1516926

Roma, 22 set. (Adnkronos Salute) – "La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome chiede al Governo di rimodulare i limiti alla partecipazione del pubblico agli spettacoli dal vivo". Lo dichiara al termine della riunione il presidente Massimiliano Fedriga.

"Alla luce del successo della campagna vaccinale e con la diffusione delle certificazioni verdi – spiega – riteniamo possibile, anche sulla base delle valutazioni della Commissione Cultura della Conferenza delle Regioni, coordinata dall'assessore delle Regione Liguria, Ilaria Cavo, superare gli attuali limiti di distanziamento e arrivare a fissare dal mese di ottobre un limite di capienza all'80% nei luoghi destinati allo spettacolo dal vivo. L'obiettivo è quello di arrivare in un breve arco temporale, se la curva epidemica darà indicazioni positive, ad una capienza al 100%".

"Le istituzioni di Governo, nazionali, regionali e locali, hanno il dovere di fare scelte responsabili – conclude Fedriga – per ridare ossigeno a categorie di lavoratori e settori economici come quelli legati alle attività di spettacolo che hanno pagato un prezzo altissimo all'emergenza Covid-19".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli