Covid: Renzi, 'assurdo con green pass non aumentare capienza cinema, teatri e stadi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 set. (Adnkronos) – "Credo che sia assurdo non allargare la capienza di cinema, teatri, stadi. Nel momento in cui metti il green pass -e io sono uno scatenato sostenitore del green pass, a differenza di Salvini, Meloni, Landini e altri filosofi contemporanei- poi devi essere conseguente: continuare a limitare i luoghi di cultura ritenendoli non prioritari è una tragedia educativa". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews.

"I cinema, i teatri, i musei, gli stadi -prosegue l'ex premier- devono riaprire al 100%: solo con il green pass ovviamente. Ma far passare il messaggio che la cultura non sia questione prioritaria è un errore profondo". Renzi invita quindi a firmare una petizione e a "farla girare: tra associazioni, artisti, professori, educatori, cittadini. 'Col green pass la cultura deve riaprire al 100%' questo il titolo della petizione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli