Covid: Renzi, 'Parlamento fa inchieste su tutto tranne che su spese pandemia, non è scandalo?'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 dic (Adnkronos) – "Non ne parla quasi nessuno. Ma, quando vedo le immagini di un dirigente della Protezione Civile pugliese registrato mentre prende le tangenti anche sulle strutture per combattere il Covid, mi sento un brivido lungo la schiena". Lo scrive Matteo Renzi nella sua ultima enews.

"Questo Paese viene costretto a discutere di finti scandali che colpiscono gli avversari politici da un certo sistema di potere. E, tuttavia, si continua a rifiutare la proposta di Italia Viva di fare una commissione di inchiesta sulle spese legate al Coronavirus -prosegue il leader di Iv-. Ci sono oltre centotrentamila morti, tra i quali decine di medici e infermieri morti perché hanno contratto il virus in servizio. Morti caduti nell'adempimento del loro dovere".

"Davanti al sacrificio di queste persone, mentre queste persone morivano per mancanza di aria e di ossigeno, qualcuno stava rubando? Possibile che il Parlamento faccia inchieste su tutto tranne che su questo? Non vi sembra uno scandalo?", aggiunge Renzi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli