Covid, report Iss: Rt 1.03, situazione peggiora

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

L'indice Rt in Italia sale a 1.03. Nel periodo dal 15 al 28 dicembre 2020 "l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1.03 in aumento da quattro settimane e per la prima volta, dopo sei settimane, sopra uno". Lo sottolinea la bozza del monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero Salute, relativo al periodo 28 dicembre 2020-3 gennaio 2021. Secondo il documento, la situazione peggiora e l'incidenza torna a crescere.

"Sono 12 le Regioni e province autonome a rischio alto questa settimana, 8 a rischio moderato (di cui due ad alto rischio di progressione nelle prossime settimane) e solo una Regione (Toscana) a rischio basso".