Covid, Rezza: ancora alta circolazione virus. Cautela e vaccinarsi

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 13 mag. (askanews) - "Anche questa settimana è in lieve discesa il tasso di incidenza di casi di Covid-19 nel nostro Paese, che si fissa intorno a 458 casi per 100mila abitanti. E' stabile l'Rt a 0,96 quindi di poco al di sotto dell'Unità". Lo spiega il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, in un video a commento dei dati del monitoraggio sulla situazione epidemiologica nel Paese. "Il tasso di occupazione dei posti di area medica e di terapia intensiva- prosegue - è rispettivamente al 12,6 e al 3,4 per cento, quindi c'è una decisa discesa dell'occupazione dei posti di area medica, mentre scende lievemente l'occupazione dei posti di terapia intensiva: comunque entrambe sono ben al di sotto della soglia critica".

"Per quanto riguarda la situazione epidemiologica generale è ancora piuttosto elevata la circolazione virale quindi - raccomanda l'esperto - è importante continuare a mantenere delle misure ispirate alla prudenza. Ma soprattutto è particolarmente importante effettuare la terza dose per coloro che non l'abbiano ancora fatto, la quarta dose per le persone che abbiano più di 80 anni o per quelli che al di sopra dei 60 anni siano particolarmente vulnerabili".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli