Covid, Rezza "Rt a circa 1.7, la situazione continua a peggiorare"

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - "La situazione epidemiologica continua a peggiorare, con un Rt a circa 1,7. Abbiamo oltre 500 casi per 100mila abitanti e quasi tutte le regioni italiane sono pesantemente colpite". Lo ha detto Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, al termine della Cabina di regia. "Abbiamo una tendenza all'aumento e registriamo un incremento di ricoveri, soprattutto in terapia intensiva - ha aggiunto Rezza -. Questa situazione giustifica l'adozione di interventi più restrittivi nelle regioni più colpite e necessita azioni più prudenti da parte di tutti i cittadini".

(ITALPRESS).

fsc/red