Covid, Ricciardi: "Immunità gregge impossibile con questo virus"

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Adnkronos Salute) – L'immunità di gregge o di popolazione, "con un virus" come il covid "che provoca così tante reinfezioni, non è tecnicamente possibile". Si può avere, nelle persone che si infettano, "una momentanea refrattarietà, ma che dura pochi mesi. Con germi così contagiosi e, soprattuto, che hanno capacità di infettare di nuovo, non c'è nessuna possibilità". Lo dice all'Adnkronos Salute Walter Ricciardi, docente di Igiene all'università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza.

L'immunità di gregge, spiega Ricciardi, "si acquisisce quando si arriva ad avere un'immunità permanente, grazie a un vaccino o a un'infezione naturale. Con Sars-CoV-2 questo non accade proprio perché estremamente contagioso e in grado di reinfettare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli