Covid, ricoverati da un mese padre e figlio muoiono per il virus a sei ore di distanza

·1 minuto per la lettura
- (Photo: Jackyenjoyphotography via Getty Images)
- (Photo: Jackyenjoyphotography via Getty Images)

Ricoverati da un mese, padre e figlio muoiono di Covid a sei ore di distanza. Avevano 76 e 49 anni. La tragedia è avvenuta in una frazione di Busca, in provincia di Cuneo. A riportare la notizia è La Stampa, insieme all’appello del sindaco:

″È necessario rispettare le regole per evitare la trasmissione del contagio ed è assolutamente fondamentale vaccinarsi”.

Padre e figlio si chiamavano Raimondo e Michele Centrella, erano autotrasportatori conosciuti e stimati della zona, scrive La Stampa. Dopo aver avvertito i primi del virus, per entrambi le condizioni erano peggiorate fino al ricovero, avvenuto nella seconda metà di settembre. Poi il peggioramento, fino al decesso: il padre è morto sabato mattina presso il reparto Covid di Saluzzo, il figlio nel pomeriggio presso il Santa Croce di Cuneo.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli