Covid, ricoveri in salita, verso proroga obbligo mascherine al lavoro

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 giu. (askanews) - Pandemia ancora in primo piano alla luce del trend in salita dei contagi e dei ricoveri. Oggi si terrà un incontro tecnico fra i ministeri del Lavoro e della Salute e l'Inail per valutare sulla proroga del protocollo di sicurezza in scadenza che prevede, tra le altre misure, l'obbligo di mascherina nei luoghi di lavoro. Gli esperti raccomandano scelte ispirate alla massima prudenza. E se il presidente dell'Iss, Silvo Brusaferro, ricorda che siamo ancora in fase pandemica e la curva è in salita, nell'ultimo bollettino settimanale sulla situazione epidemiologica, il direttore generale della Prevenzione del ministero, Gianni Rezza, ha evidenziato che c'è "tendenza all'aumento dei casi di Covid-19 nel nostro Paese con l'incidenza salita a 504 casi per 100mila abitanti. Anche l'Rt è decisamente in crescita, a 1,07, quindi di nuovo al di sopra dell'Unità. Il tasso di occupazione dei posti di area medica e di terapia intensiva è rispettivamente al 7,9 e al 2,2 per cento, quindi anche qua si nota la tendenza ad una lieve risalita anche se siamo ben al di sotto della soglia critica". "Data l'elevata velocità di circolazione virale - avverte - è bene ricordare che si può ridurre il rischio di trasmissione dell'infezione utilizzando mascherine, soprattutto in presenza di grandi aggregazioni di persone, e allo stesso tempo proteggere le persone più fragili e più anziane con un'ulteriore dose booster di vaccino".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli