Covid, riprendono a migliorare tutti parametri epidemia - Iss

Alunni ricevono la vaccinazione COVID-19 a Napoli

MILANO (Reuters) - Dopo diverse settimane di costante peggioramento, riprendono a migliorare tutti gli indicatori dell'epidemia da Covid-19 in Italia, dall'incidenza settimanale, all'indice Rt e ai ricoveri.

Lo dicono i numeri della settimana dal 20 al 26 ottobre, come ogni venerdì alla valutazione della cabina di regia che prepara il monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità-ministero della Salute.

L'incidenza è scesa a 374 casi ogni 100.000 abitanti dai 448 della settimana precedente.

Nel periodo 5-18 ottobre l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,11, in diminuzione rispetto alla settimana precedente anche se ancora superiore al valore soglia.

L'Rt è l'indice che dice quanti possono essere contagiati da una sola persona in media e in un certo periodo di tempo.

Il tasso di occupazione in terapia intensiva scende al 2,2% dal precedente dato al 2,4%, mentre quello in aree mediche cala al 10,8% dall'11%.

Una sola regione è classificata a rischio alto, sette a rischio moderato e 13 a rischio basso.

(Emilio Parodi, editing Sabina Suzzi)