Covid, a Roma 700 casi in un giorno: "Segnale negativo"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Roma città sale sopra i 700 casi (767) di coronavirus. Il dato odierno supera di 109 casi il dato del giovedì della scorsa settimana. Un segnale negativo che potrebbe indicare una inversione di tendenza che dobbiamo evitare. Ora servono senza indugi misure nazionali". Lo chiede l'assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Oggi nel Lazio si registrano 1.597 nuovi contagi da coronavirus (+377), 57 morti (+17) e il record dei guariti che sono +4.177. Aumentano i casi e le terapie intensive, calano i ricoveri. Lo annuncia l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino.