Covid, AS Roma e OPES insieme per consegna pacchi solidali

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 25 mar. (askanews) - Uno "sciame" di Apette della A.S. Roma questa mattina ha invaso le strade della Capitale: il club giallorosso, in collaborazione con l'Ente di Terzo Settore Opes, ha distribuito pacchi solidali con generi alimentari non deperibili e beni di prima necessità, alle tante famiglie in difficoltà economica a causa dell'emergenza sanitaria. Oltre ai panieri, i volontari della Roma, attraverso la onlus Roma Cares, insieme a quelli di OPES, hanno regalato anche sciarpe con i classici colori della squadra, come buon auspicio per la riapertura degli Stadi.

Le Apette della Roma sono partite dal Casilino e sono arrivate fino a Monteverde, passando per Prenestino e Pigneto e hanno consegnato oltre 50 pacchi solidali.

Questa iniziativa rientra nel Programma Emergenza Covid promosso da OPES con il contributo del ministero delle Politiche Sociali e ha coinvolto anche il club giallorosso, non nuovo a queste iniziative solidali. Tra le altre azioni messe in campo da OPES nell'ambito del progetto, donazione di pc e tablet per la didattica a distanza alle Case Famiglia romane, fornitura di dispositivi anti covid alle realtà del mondo dell'associazionismo e del terzo settore, supporto alla realtà paralimpica del Santa Lucia Basket Roma.