Covid: Rosato, 'spese ricovero a no vax resti provocazione'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 ago (Adnkronos) – "Proporre il pagamento delle spese delle cure mediche a chi decide di non vaccinarsi penso debba rimanere nell’ambito della provocazione. La sanità deve essere un diritto garantito sempre e a prescindere a tutti”. Così il presidente di Italia Viva Ettore Rosato oggi a skytg24.

“Sono piuttosto a favore dell’obbligo di vaccinazione, i dati ci dicono che ben oltre il 90% dei ricoveri in terapia intensiva e i decessi riguardano non vaccinati. Già questo dovrebbe essere un incentivo”, ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli