Covid: Roscani (Gn-Fdi), 'Draghi non resti a guardare dramma giovani'

·1 minuto per la lettura
Covid: Roscani (Gn-Fdi), 'Draghi non resti a guardare dramma giovani'
Covid: Roscani (Gn-Fdi), 'Draghi non resti a guardare dramma giovani'

Roma, 22 feb. (Adnkronos) – "Spaventosi dati dell'analisi del Sole 24 Ore legati ai giovani. Pare sempre più evidente che i giovani saranno coloro che pagheranno il prezzo più alto della crisi dovuta alla pandemia che stiamo vivendo. L’Italia arriverà, con il 23.4%, ad avere il primato negativo in Europa di giovani che non lavorano e non studiano, solo il 27.6% sarà laureato e la disoccupazione arriverà al 21.7% con punte del 35.3% nel Sud. Emblematico il dato per cui il 64.3% dei giovani fino a 34 anni, vivrebbe ancora in famiglia". Lo dichiara Fabio Roscani, presidente di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia.

"Gioventù Nazionale ha manifestato diverse volte questa preoccupazione, ci auguriamo – aggiunge -che il governo Draghi non resti a guardare, come il suo predecessore, mentre i giovani partono in cerca di lavoro fuori dalla nostra Nazione. I dati parlano chiaro, la nostra generazione ha bisogno di risposte concrete per poter garantire un futuro in Italia".