Covid, Rossi: su scuola governo ha perso occasione per svolta

Bla

Roma, 8 giu. (askanews) - Il governo "sulla scuola ha perso l'occasione per segnare una svolta" con l'emergenza coronavirus. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, intervenuto a Tagad su La7 sottolineando di non aver capito in che modo riprender a settembre. "Si doveva dire basta con le scuole pollaio che nascono circa un decennio fa per risparmiare qualcosa come 8 miliardi, con il taglio di 80mila docenti e 100mila classi". Per Rossi, "doveva essere l'occasione per fare investimenti sul personale della scuola e sulle strutture" e invece "siamo in forte ritardo".