Covid, in Russia 6,8 million di persone hanno ricevuto due dosi vaccino

Il vice Primo Ministro russo Tatiana Golikova durante una sessione del consiglio di coordinazione contro il Covid a Mosca.

MOSCA (Reuters) - In Russia 6,8 milioni di persone hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino anticovid, mentre la prima dose è stata somministrata a 11,1 milioni di persone.

È quanto comunicato da Tatiana Golikova, vicepresidente del governo della Federazione Russa in un intervento trasmesso alla Tv.

La Russia ha prodotto 27,9 milioni di dosi del vaccino contro il Covid-19 e 15 milioni sono state rese disponibili al pubblico.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Stefano Bernabei, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)