Covid, in Russia nuovo record giornaliero di decessi

webinfo@adnkronos.com

In Russia il numero dei morti a causa della Covid-19 ha raggiunto un nuovo massimo giornaliero. Da sabato sono decedute 153 persone che avevano contratto la malattia, hanno comunicato oggi le autorità a Mosca. Finora in Russia sono morte 3.541 persone a causa del virus; a livello nazionale oltre 344.400 persone lo hanno contratto, delle quali 113.300 sono considerate guarite. Di recente diversi media hanno scritto che il numero dei morti è sottostimato, ma le autorità negano con decisione. 

"Il numero dei decessi probabilmente salirà molto in maggio", ha detto venerdì la vicepremier Tatyana Golikova, sottolineando che la Russia è stata colpita in ritardo rispetto agli altri Paesi europei. Il virus si è manifestato inizialmente in Cina; la Russia si è isolata con relativa velocità, malgrado il lungo confine terrestre che ha con la Repubblica Popolare.