Covid Russia, regole Putin contro contagi: coprifuoco e 'bonus vaccino'

·1 minuto per la lettura

Permessi premio per chi si vaccina, coprifuoco e chiusure. Il presidente russo Vladimir Putin ha introdotto nuove misure per contenere l'ondata di contagi covid in cui da settimane è precipitata la Russia e promuovere la campagna vaccinale mai davvero decollata. Bar, ristoranti e locali dovranno rimanere chiusi fra le undici di sera e le sei del mattino.

Chi decide di farsi vaccinare potrà beneficiare di due giorni di permesso dal lavoro. Nel frattempo, in sei regioni della Federazione, fra cui Perm e Voronezh, ha preso il via un periodo di astensione dal lavoro che durerà fino al sette novembre. A livello nazionale, il periodo di astensione inizierà sabato. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono stati 37.900, e i decessi 1.069, un record dall'inizio dell'epidemia. Solo il 34 per cento dei 146 milioni di russi hanno ricevuto le due dosi del vaccino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli