Covid, Salvini: "Saluto col gomito? Fine della specie umana"

webinfo@adnkronos.com

"Il saluto con il gomito è la fine della specie umana, io mi sono rifiutato, piuttosto non saluto". Così Matteo Salvini, intervenendo al convegno 'Covid-19 in Italia: tra informazione, scienza e diritti', in corso al Senato. "Se uno mi si avvicina e mi porge la mano - avverte - io commetto reato e gli stringo la mano, lo confesso".  

"Ho chiesto a un parlamentare di portarmi un banco con le rotelle, andrò a fare una conferenza stampa con il banco di fronte al ministero" dice ils segretario del Carroccio: "I bambini - aggiunge - hanno bisogno del contatto fisico, di stare vicini". "Ho visto una signora entrare in acqua, al mare, con la mascherina, allora vuol dire che c'è da fare lavoro di recupero importante, un lavoro culturale". 

Il leader della Lega precisa poi il significato della sua presenza al convegno: "Qui c'è gente strana? Io mi trovo a mio agio". "Anche lo scorso anno - ricorda - mi dissero di non andare a un convegno sulla famiglia a Verona, ma quello non era un convegno contro qualcuno, ricordava l'importanza del nucleo familiare, di mamma e papà". 

 

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.