Covid San Marino, arrivate prime dosi vaccino russo Sputnik V

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Arrivate oggi a San Marino le prime dosi del vaccino anti-covid russo Sputnik V. Ad annunciarlo è stata l'ambasciata russa in Italia, precisando che l’accordo tra il governo della Repubblica di San Marino e il Russian Direct Investment Fund è un’altra testimonianza della cooperazione tradizionalmente solida e costruttiva tra i due Paesi. La Repubblica di San Marino è il trentesimo Paese nel mondo che ha riconosciuto l’efficacia del medicinale russo per la profilassi dell'infezione da coronavirus.