Covid: Sanchez, 'Spagna donerà 50 mln vaccini entro primi mesi 2022'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 31 ott. (Adnkronos) – La Spagna donerà 30 milioni di vaccini contro il Covid-19 entro la fine dell'anno e altri 20 milioni nei primi mesi del 2022. Lo ha annunciato il premier spagnolo, Pedro Sanchez, nella conferenza stampa al termine del G20 di Roma. "Si tratta di poco più di un vaccino per ogni spagnolo", ha detto Sanchez, che ha spiegato di essere "soddisfatto" della riunione del G20.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli