Covid, scienziata del vaccino AstraZeneca diventa una Barbie

·1 minuto per la lettura
Sarah Gilbert con la Barbie a lei dedicata (Foto Instagram)
Sarah Gilbert con la Barbie a lei dedicata (Foto Instagram)

Mattel, l’azienda che produce Barbie dal 1959, ha dedicato una bambola a Sarah Gilbert, la scienziata dell’Università di Oxford che ha sviluppato il vaccino contro il Covid-19 prodotto da AstraZeneca. 

Tailleur nero, camicetta bianca, capelli rossi e occhiali, la bambola “virologa” è uno dei modelli creati per rendere omaggio alle donne impegnate nella scienza.

GUARDA ANCHE: Ecco la Barbie di AstroSamantha 

Gilbert ha definito “molto strana” l’idea, ma si augura che la sua bambola possa servire come esempio: “Ho pensato che possa ispirare una carriera nell’ambito delle scienze, suggerendo percorsi che i bambini neppure conoscono, come quello che ho intrapreso nel campo dei vaccini”, ha detto la scienziata alla Bbc.

GUARDA ANCHE: Margot Robbie sarà Barbie: «Pronta a stupire il pubblico»

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli