Covid, scintille Franceschini-Speranza su capienza teatri

·1 minuto per la lettura

Green Pass obbligatorio e capienza del pubblico in cinema, teatri e musei. Confronto serrato tra i ministri Dario Franceschini e Roberto Speranza durante la cabina di regia. Il titolare dei Beni Culturali, viene riferito, avrebbe sollecitato nella riunione l'esigenza di portare al 100% la capienza in teatri, cinema, musei grazie al 'mix' mascherine/green pass obbligatorio. Una posizione non condivisa da Speranza che avrebbe invitato a prendere una decisione in merito solo dopo una valutazione più complessiva sull'andamento dei contagi. Una linea su cui si sarebbe attestato anche il premier Mario Draghi. La questione quindi è stata rinviata a un nuovo esame il prossimo 1° ottobre.

"C'è una piena sintonia nel governo e in modo particolare per me c'è un rapporto assolutamente positivo e costruttivo con il ministro Franceschini, con cui ho condiviso tutte le scelte essenziali" ha detto, comunque, in serata il ministro Speranza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli