Covid: Seta (Andel), 'green pass ad accompagnatore lavoratore disabile? Perché no'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 set. (Adnkronos) – "Se si chiede ad un infermiere o un lavoratore delle Rsa il Green Pass, perché non domandarlo anche all'accompagnatore di un disabile che lavora?". A ragionare con l'Adnkronos sull'opportunità di un estendimento dell'obbligo di green pass anche agli accompagnatori dei lavoratori disabili è Enrico Seta, presidente di Andel, l'Agenzia nazionale disabilità e lavoro che sottolinea: "le norme sul green pass per i lavoratori disabili devono essere analoghe a quelle di tutti i lavoratori, a prescindere dalle numerosissime variabili del termine disabile. Per noi non c'è nulla di scandaloso".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli