Covid, Sileri: "Giro di boa fatto, vivremo 2022 con aggiustamenti"

·1 minuto per la lettura

"Il giro di boa in Italia e in Europa è stato fatto. Vivremo il 2022 con degli aggiustamenti, magari con richiami di vaccini più moderni aggiornati alle varianti che girano. Non diciamo baggianate affermando che lotteremo ancora 5-10 anni contro il Covid". Lo ha detto Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, ospite di 'L'Italia s'è desta' su Radio Cusano Campus.

"Siamo con il virus messo all'angolo e abbiamo quasi vinto completamente la guerra. Ovviamente, come in tutte le guerre non ci può essere una data di fine certa - ha sottolineato il sottosegretario - Difficilmente avremo l'esperienza di mille morti al giorno come abbiamo avuto diversi mesi fa, avremo un virus che continuerà a circolare e si trasformerà da pandemia a endemia. Sarà un virus che continuerà a circolare tra noi senza creare grossi danni a coloro che sono vaccinati. Potrebbe fare dei danni anche a coloro che sono vaccinati se nel frattempo si sono presi un'altra malattia e sono soggetti particolarmente fragili".

"Purtroppo avremo un numero di persone che si infetteranno sempre, a meno che il virus non si trasformi in un comune raffreddore. Ovviamente se sei vaccinato te la caverai con poco, se non sei vaccinato, così come il virus influenzale, può portarti a morte", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli